Host Video 275 Views

  • 1080p
  • 1080p
WWE WrestleMania 36 (Parte 2)

WWE WrestleMania 36 (Parte 2)

Apr. 05, 2020205 Min.
Your rating: 0
5 1 vote
what going on?

Trama

WWE WrestleMania 36 (parte 2)

Nel Kickoff Liv Morgan ha sconfitto Natalya

Ora ci siamo amici, ora è il momento della card principale, ora è il momento di Wrestlemania 36!

NXT Women’s Championship Match Charlotte Flair vs Rhea Ripley

Inizia la contesa in maniera molto tecnica con Charlotte che prova da subito a far valere la sua esperienza, facendo anche del trash talking nei confronti della campionessa NXT. Ripley dal nulla tira fuori la Riptide che quasi mette KO Charlotte che si vede costretta a rotolare fuori dal ring. Rhea segue la sua avversaria fuori dal ring e inizia a pestarla. Le due ritornano sul ring con Rhea Ripley ancora in controllo. Charlotte prova a reagire mettendo al tappeto la campionessa di NXT e mettendo in atto la tattica di indebolirle le gambe. Rhea prova un paio di volte a liberarsi ma Charlotte mantiene l’inerzia del match dalla sua parte. Ripley riesce ad effettuare un Facebuster violentissimo ma Charlotte continua ad attaccare senza pietà con una serie di chops che vengono interrotte da un High Kick e da un Dropkick della campionessa. Rhea viene lanciata fuori dal ring da Charlotte che sale sul paletto ma viene raggiunta dalla Ripley che la scaraventa sul quadrato ancora con una Facebuster e la Regina si salva al conto di 2! Ripley prova di nuovo lo schienamento dopo un Missile Dropkick ma il conto si ferma nuovamente a 2! La campionessa di NXT è dolorante alla gamba sinistra, quella colpita ripetutamente da Charlotte Flair che riesce a riprendersi e a continuare l’azione su quella gamba! Rhea prova la Texas Cloverfield per sottomettere Charlotte ma la Regina riesce a liberarsi dopo aver resistito alla sottomissione! Le due sono stremate! Ora è Charlotte che intrappola Rhea in una Boston Crab! Serie di Roll Up da parte di entrambe ma nessun conteggio vincente. Rhea riesce a sedere Charlotte sulla terza corda per provare un Superplex ma la regina risponde lanciando Rhea Ripley con la faccia sul quadrato! Ripley evita il Moonsault della Regina che però va a segno con la Spear! Incredibile conto di 2! Charlotte intrappola la campionessa nella Figure 4 e riesce a trasformarla nella Figure 8! Rhea ha ceduto!

Vincitrice e nuova NXT Women’s Champion Charlotte

Single Match Aleister Black vs Bobby Lashley

Black prova subito a mettere la contesa sul piano tecnico ma Lashley fa valere il suo fisico e scaraventa Black al tappeto. Questa sua foga però gli fa commettere un errore e finisce fuori dal ring. Black si lancia dal paletto ma Lashley lo evita e poi esegue un perfetto German Suplex all’esterno del ring. Bobby riporta il suo avversario nel quadrato dove continua la sua azione di pestaggio. Aleister Black riesce a liberarsi con un violento calcio al petto di Lashley che però subito si riprende con una Powerslam e prova il conteggio. Black risorge con un paio di calci ben assestati ma subisce ancora una volta la furia dell’All Mighty. Lashley carica Black sulle spalle ma Lana gli ordina di effettuare una Spear per finirlo. Bobby prende la rincorsa e Aleister va a segno con la Black Mass che vale la vittoria.

Vincitore Aleister Black

Single Match Dolph Ziggler vs Otis

Dolph si presenta sul ring accompagnato dalla traditrice Sonya Deville. Otis arriva correndo e Ziggler subito scappa dal ring. Il biondo platinato finalmente entra e l’arbitro da il via al match. Otis dopo due splash, va a vuoto con il terzo e Ziggler lo spedisce fuori dal ring con un Superkick e lo raggiunge. Prima lo fa impattare contro il paletto e poi lo manda nuovamente sul ring per tentare lo schienamento. Ziggler mantiene il controllo del match e Otis sembra in palese difficoltà. Otis inizia a caricarsi ora con i colpi subiti da Ziggler e lo manda al tappeto con due Closthline. Segue una Bodyslam e una violenta Irish Whip contro l’angolo del ring. Compactor di Otis e ora segue il Caterpillar ma Sonya si intromette e Dolph va a segno con un calcio dritto sui gioielli di famiglia di Otis! Attenzione arriva Mandy Rose! Schiaffo a Sonya Deville e inizia a pestarla! Mandy sale sul ring con l’arbitro distratto e Low Blow a Dolph! Caterpillar di Otis e vittoria!

Vincitore Otis

Last Man Standing Match Randy Orton vs Edge

Incredibile Orton entra dal nulla con una RKO su Edge! Era travestito da cameraman ed era proprio a bordo ring a filmare la Rated R Superstar! Edge si alza e l’arbitro fa suonare la campana ma subito un’altra RKO di Orton! Edge si rimette in piedi al conto di 9 ma rotola fuori dal ring. Orton lo segue e con una telecamera lo colpisce fortissimo lanciandolo oltre le barriere a bordo ring! Edge si rialza e i due proseguono nel backstage del Performance Center! Stanno lottando nella palestra del PC! Randy intrappola Edge con un attrezzo da palestra e sostanzialmente lo tiene impiccato mentre lo colpisce. Orton prende in mano un peso ma Edge si rialza in tempo per colpirlo! Ora è Edge che malmena il suo ex amico urlandogli contro. Edge si solleva sulla sbarra e si lancia su Orton! Dopo una lotta da veri uomini, i due prendono la via dell’arena, non senza scambiarsi dei colpi. Orton viene spedito contro una saracinesca. I due riappaiono sullo stage dove Edge vuole farla finita ma Randy non è d’accordo e lancia Edge giù dal palco, contro le barriere a bordo ring! L’arbitro inizia a contare ma Edge si rialza al conto di 9! Orton è una furia! I due si spostano nuovamente nel backstage. Sono arrivati negli spogliatoi, poi negli uffici! Questi due ci stanno portando in giro per il Performance Center ma se le stanno suonando di santa ragione! Sono stremati, trascinano i piedi ma nessuno dei due vuole arrendersi! Edge sta utilizzando alla grande l’ambiente che lo circonda per colpire Randy Orton ma l’inerzia del match cambia in continuazione! Edge addirittura sbatte contro il cameraman che cade e non si rialza più! I due vengono raggiunti nel magazzino del Performance Center. Continuano a scambiarsi colpi. Edge prova a prendere una sedia ma Randy la lancia via e poi spedisce l’avversario contro dei gradoni d’acciaio. Le due leggende continuano a spostarsi e ora sono nella zona delle interviste. Praticamente non si reggono più in piedi. Ora Orton viene posizionato su un tavolo ed Edge sale su una scala per arrivar sul tetto di un gabbiotto. Si lancia su Orton! Flying Elbow Smash sul tavolo! I due si rialzano ancora! Orton inizia a sanguinare da una spalla ma ha abbastanza forze per continuare a pestare Edge. Orton riesce ad effettuare una Silver Spoon DDT dal tetto di un pick up! Edge si rialza al limite e si arrampica fino a salire sul tetto di un camion! Orton sorridendo lo raggiunge. I due sono ad un’altezza spaventosa! Edge è sdraiato e Randy prende la rincorsa per la ginocchiata ma Edge va a segno con la Spear! Si rialzano ancora! RKO dal nulla! RKO! Edge stava provando un’altra Spear e invece ha subito un RKO! Non ci credo, si rialzano. Orton scende dal camion ma solo per portare su con sè due sedie. Edge intanto si è rialzato ma ora subisce una sediata sulla schiena! Orton si preparava per una ConChairTo ma Edge lo intrappola in una sottomissione che sembra mettere al tappeto definitivamente Randy. Edge invece posiziona Orton sulla sedia, ordina all’arbitro di non contare e piangendo, PIANGENDO(!) con l’altra sedia colpisce il suo amico! MIO DIO CHE BOTTA! Dopo quasi un’ora di match, Edge vince!

Vincitore Edge

Arriva correndo il campione 24/7 Mojo Rowley rincorso da tutte le altre superstar ma ne approfitta Rob Gronkowski che si lancia dalla torretta e vincendo il titolo.

Raw Tag Team Championship Match The Street Profits vs Angel Garza & Austin Theory

Iniziano il match Angelo Dawkins e Austin Theory. Subito tag per Montez Ford e la differenza tra i due tag team si nota da subito. I campioni di coppia collaborano alla grande. Quando entra Angel Garza le cose iniziano un po’ a cambiare con Dawkins in difficoltà apparentemente. Ford diventa l’uomo legale e inizia a volare su Angel Garza. Il wrestler latino quasi riesce a vincere il match con un Lionsault ma Ford riesce ad effettuare il tag. Incredibilmente Austin Theory solleva Angelo Dawkins e lo manda al tappeto tentando lo schienamento ma Ford si lancia dalla terza corda con la Frog Splash e Dawkins ne approfitta per vincere il match.

Vincitori e ancora Raw Tag Team Champions The Street Profits

A fine match, i campioni vengono attaccati da Garza e Theory che permettono anche a Zelina Vega di colpire Montez Ford. Dal nulla però si presenta Bianca Belair che colpisce Zelina prima con una Spear e poi con la KOD!

Smackdown Women’s Championship Elimination Match Bayley vs Sasha Banks vs Lacey Evans vs Tamina vs Naomi

Iniziano tutte ad attaccare Tamina che però mette in mostra la sua forza mandando al tappeto tutte con un pugno a testa. In qualche modo le altre 4 riescono a sistemarla momentaneamente e la lasciano fuori dal ring. Sasha e Bayley sembrano collaborare almeno per ora ma alla fine ci sarà una sola vincitrice. Lacey e Naomi mettono al tappeto le due amiche e restano sul ring a lottare ma rinviene Tamina che fa piazza pulita. Naomi riesce a connettere con una Stunner su Tamina che però si libera dallo schienamento. Sasha Banks si esibisce in una 619 su Tamina, Elbow Smash di Bayley, Frog Splash di Sasha, Moonsault di Lacey, Moonsault di Naomi e tutte su Tamina per eliminarla dalla contesa: impresa riuscita. Ora però è guerra totale con le lottatrici fuori dal ring a lanciarsi contro le barriere e i gradoni. Bayley ora è sul ring con Naomi e sta avendo la meglio. La raggiunge anche Sasha che aiuta la sua amica a malmenare Naomi. Naomi riesce a contrattaccare e riesce quasi a schienare sia Banks che Bayley. Dopo uno stint che poteva portare Naomi alla vittoria, Sasha la intrappola nella Bankstatement e la costringe alla resa. Ora restano in 3. Lacey risale sul ring e viene subito attaccata dalle due ex campionesse di coppia. Incredibilmente Bayley colpisce per sbaglio la sua amica e la manda ko fuori dal ring! Lacey prova ad approfittarsene ma Bayley non si fa schienare. Attenzione perché Sasha torna sul ring e ce l’ha con Bayley. Mentre le due parlano, dal nulla arriva Lacey con il Women’s Right che stende definitivamente Sasha Banks che viene dunque eliminata. Lacey viene spedita con violenza contro il paletto e ci sbatte con la spalla! Ora Bayley prova ad indebolirla ancora per portarsi a casa il match. Bayley sta legando Lacey all’angolo con il laccio che usano i tag team e inizia a colpirla ma Evans risponde con un Big Boot e si slega! Lacey Evans sale sulla terza corda ed effettua il Moonsault ma Bayley solleva la spalla al conto di 2! Lacey Evans prova il Women’s Right ma arriva da dietro Sasha Banks con la Backstabber e Bayley ne approfitta per vincere e mantenere il titolo.

Vincitrice e ancora Smackdown Women’s Champion Bayley

Firefly Funhouse Match “The Fiend” Bray Wyatt vs John Cena

Cena viene “accolto” nella Firefly Funhouse. Al momento sembra non ci sia nulla, è tutto nero. Appare di colpo un manichino di Vince McMahon con le corna da diavolo che ripete le parole che disse il vecchio a John nel 2002. Ora appare Wyatt che ripete il promo di Angle quando si presentò Cena per la prima volta a Smackdown e John sale sul ring vestito come in quell’occasione. John e Bray stanno in qualche modo rivivendo la storia del wrestling e di John. STIAMO ASSISTENDO A QUALCOSA DI UNICO E STREPITOSO! Penso sia riduttivo scrivere quello che è appena andato in onda. E’ stato qualcosa di irripetibile. Un viaggio spirituale nel quale alla fine The Fiend ha preso l’anima di John Cena.

Vincitore “The Fiend” Bray Wyatt

WWE Championship Match Brock Lesnar vs Drew McIntyre

Inizia subito Lesnar con una serie di spallate all’angolo ma dal nulla McIntyre con la Claymore! Brock si salva ma Drew ne prova un’altra e questa volta va a vuoto! Lesnar da’ il benvenuto a McIntyre a Suplex City! Dopo una F5, Drew McIntyre si libera al conto di 1!! Lesnar lo carica e ne esegue un’altra! Questa volta conto di 2! Terza F5 e ancora un kickout di Drew McIntyre! Lesnar guarda Heyman perché non sa cosa fare e il vecchio Paul gli dice di continuare finché non finisce il match. Lesnar carica McIntyre per un’altra F5 ma Drew si libera e va a segno con la Claymore! Ne mette a segno altre 2 e Drew McIntyre vince!

Vincitore e nuovo WWE Champion Drew McIntyre

Siamo giunti al termine di questa edizione di Wrestlemania. La prima nella storia senza pubblico, la prima nella storia al Performance Center, ma soprattutto la prima troppo grande per una notte sola! Abbiamo due nuovi campioni, Braun Strowman e Drew McIntyre e con ogni probabilità, abbiamo assistito anche al ritiro di John Cena. Sicuramente è stata un’edizione che verrà ricordata per sempre e sicuramente è stata una delle edizioni più belle degli ultimi 10 anni. Io vi saluto e vi do appuntamento a Money In The Bank!

WWE WrestleMania 36 (Parte 2)
Original title WWE WrestleMania 36 (Night 2)
TMDb Rating 7.9 6 votes

Similar titles

Real Steel
Chasing Mavericks
WWE Extreme Rules 2019
Free Solo – Sfida estrema
Kiss and Cry
Alì
WWE Stomping Grounds
WWE TLC: Tables, Ladders & Chairs 2019
Rocky
WWE Super ShowDown 2020
WWE TLC 2018
Veloce come il vento